Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Dorainpoi

Dorainpoi

costume e libero pensiero


Francia, first lady ed ex affilano le unghie

Pubblicato da Dora Attubato su 16 Aprile 2015, 07:21am

Tags: #Carla Bruni, #Segolene Royal, #Valerie Trierweiler, #Julie Gayet, #Rachida Dati, #Hollande, #Sarkozy, #Charlotte Casiraghi, #Agnese Renzi, #Napoleone

Da six, Valérie Trierweiler, Julie Gayet, Ségolène Royal, Carla BruniDa six, Valérie Trierweiler, Julie Gayet, Ségolène Royal, Carla Bruni

Da six, Valérie Trierweiler, Julie Gayet, Ségolène Royal, Carla Bruni

Le battaglie politiche in Francia diventano una questione di genere a seconda che si combattono in Parlamento o sui rotocalchi. La stampa non è morbosa come in Italia, ma da noi non ci sono le first lady. Agnese Renzi fa la sua parte, ma la primadonna è "Matteo". Oltralpe le armi si affilano con la lima, lo smalto e le copertine. Quando Francois Hollande vinse le presidenziali, la più felice era la sua donna, Valérie Trierweiler. Aveva lottato su due fronti: contro la temutissima Sègolène Royale, compagna storica del presidente, a cui aveva dato quattro figli, e contro la supertop Carla Bruni, ammiratissima première dame fino alla sconfitta di Sarkozy. Una vittoria non da poco, considerato che la stessa Ségolène aveva preceduto Hollande nella corsa all'Eliseo, perdendo proprio contro Sarkò. Sappiamo com'è andata a finire. La saga si è conclusa con l'uscita di scena plateale della première fiancée preceduta da un terzo fronte (il tradimento con Julie Gayet) e seguita da un quarto, un colpo di coda, ossia il libro-verità scomodo, pubblicato in Germania, sui segreti inconfessabili per screditare il presidente in carica.

Al centro, Rachida Dati, ministro nemica di Carla Bruni durante il mandato di Sarkozy, a dx, Charlotte CasiraghiAl centro, Rachida Dati, ministro nemica di Carla Bruni durante il mandato di Sarkozy, a dx, Charlotte CasiraghiAl centro, Rachida Dati, ministro nemica di Carla Bruni durante il mandato di Sarkozy, a dx, Charlotte Casiraghi

Al centro, Rachida Dati, ministro nemica di Carla Bruni durante il mandato di Sarkozy, a dx, Charlotte Casiraghi

Per quanto riguarda la destra, celebre è la guerra fredda, o meglio, gelata, tra il ministro Rachida Dati e Carla Bruni. Quest'ultima ha fatto i capricci per il ritorno in politica del marito, ma nelle occasioni ufficiali continua a prestargli il fianco, tanto da definirlo "il migliore nel suo campo". E se dovesse ambire alle presidenziali del 2017, dubitiamo che lo abbandonerebbe, tanto che già si parla di una rentrée all'Eliseo della diva di Bulgari. Sullo sfondo si affaccerebbe nientemeno che una nobildonna del vicino principato di Monaco. Dagli ultimi rumors, il noto attore Gad Elmaleh, compagno di Charlotte Casiraghi, starebbe caldeggiando proprio il ritorno di Sarkozy. Se è vero che, come dice Dagospia, i francesi hanno amato solo il ritorno di Napoleone e poi se ne sono pentiti, la top italiana dovrà faticare molto. Forse, però, questa volta non dovrà vedersela con Valérie. Almeno, così si prevede. Fortuna che in Francia il gossip non è una cosa seria.

Commenta il post

Archivi blog

Social networks

Post recenti