Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Dorainpoi

Dorainpoi

Vèstiti come scrivi


Il club degli scravattati alla conquista di Bruxelles

Pubblicato da Dora Attubato su 8 Luglio 2015, 12:13pm

Tags: #Euclide, #Varoufakis, #Tsakalotos, #Yamaha, #cravatta, #Tzipras, #Elementi, #ministro, #finanze, #Grecia

Varoufakis e Tsakalotos, stessa moda stessa sostanza

Il club degli scravattati alla conquista di BruxellesIl club degli scravattati alla conquista di Bruxelles

Per far quadrare i conti in Grecia non potevano che scegliere uno che si chiamasse Euclide. Se è vero che gli Elementi, scritto dal grande scienziato di scuola platonica, continua ad essere il manuale di matematica più completo (una sintesi essenziale di aritmetica, algebra e geometria), in Europa possono stare sereni. Certo, nelle vene del nuovo ministro ellenico delle Finanze, Tsakalotos, scorre sangue olandese, ma nessuno è perfetto, anzi, pare che Euclide fosse nato ad Alessandria d'Egitto…

E così, il Fonzie di Atene lascia, se ne va a bordo della sua moto verso nuove mete, quella stessa moto con cui aveva dato un passaggio al suo successore tre mesi fa. Non era sfuggita a nessuno, tantomeno ai fotografi, la scena di Varoufakis e Tsakalotos, quest'ultimo senza casco, che arrivavano al Parlamento sulla Yamaha dell'ex ministro. Immagini che non si ripeteranno, perché il nuovo titolare del dicastero dell'economia è molto british, a cominciare dall'accento, e non ama tanto le due ruote e nemmeno … le cravatte. Predilige i colori chiari per le camicie rispetto ai toni dell'antracite di Varoufakis, ma anche lui sembra insofferente a qualsiasi nodo, sia "in" che "alla" gola. Considerato che anche Tzipras è intollerante all'accessorio simbolo del'outfit maschile, non sarà che i greci hanno il complesso del collo taurino? O, forse, dati i tempi, "scravattato" è più scaramantico che "incravattato"?

Insomma, cambiano i nomi e i modi, ma non le mode e la sostanza. D'altronde, da uno che ha scritto La prova della resistenza non ci si può aspettare che imbocchi la strada del rigore. Che Euclide protegga Euclide.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Archivi blog

Social networks

Post recenti