Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Dorainpoi

Dorainpoi

Vèstiti come scrivi


Sex and the city: venti candeline per le ami-nemiche

Pubblicato da Dorainpoi su 18 Maggio 2018, 15:02pm

Tags: #Sex and the city; Carrie; Samantha; Miranda; Charlotte; Manolo, Blahnik, Birkin, Cattral, Kim, Sara, Jessica, Parker, Big candeline, venti, anni

Sex and the city: venti candeline per le ami-nemiche

Sex and the city compie vent’anni, ma le candeline sulla torta si stanno sciogliendo, perché nessuno le spegne. Le ragazze sempreverdi che hanno rivoluzionato il costume, la moda, le mappe della Grande Mela, con le loro storie e lo scompiglio che portavano ovunque, tengono i fan sulle spine e ancora non hanno firmato per il terzo sequel della saga. All’origine, sembra ci siano incomprensioni, mai sopite, tra Sara Jessica Parker (Carrie) e Kim Cattral (Samantha). L’ultima scaramuccia in occasione del lutto che ha colpito la seconda per la perdita del fratello Chris. La Cattral non ha accettato le condoglianze della Parker, ribadendo che non è “sua amica”.


Dunque, non sarebbe vero quello che dice loro Mister big: “Con voi, un uomo è fortunato se arriva quarto?”. Ma sì che è vero! A noi piace crederlo. Sono sempre “tutte per una”, e se la realtà è un’altra, ne costruiamo una che ci piaccia. E’ o non è un film? Non siamo ancora pronte per affrontare un mondo senza le Manolo Blahnik di Carrie e la Birkin di Samantha, senza il sarcasmo di Miranda e le manie da miss perfettina di Charlotte.


Abbiamo appena imparato che il vibratore va tenuto, a dispetto della domestica bigotta, nel primo cassetto del comodino. Abbiamo scoperto che, se un uomo non ti richiama subito dopo il primo appuntamento, è perché non gli interessi, e non perché è troppo impegnato. Abbiamo capito che se ci sottoponiamo a una seduta di laser frazionale profondo, possiamo lo stesso partecipare a un evento mondano: basta una veletta. Abbiamo appreso che la menopausa non è l’anticamera della vecchiaia, e se per gli uomini è un problema, peggio per loro. E ora, dovremmo rinunciare a tutto questo? Neanche per sogno! Abbiamo ancora da imparare. Dopo vent’anni, siamo appena maggiorenni.


Per cui, inganneremo l’attesa con un drink fruttato, su un tacco dodici e con una clutch dai colori glam che più glam non si può. Saremo pazienti mentre andremo alla ricerca dei locali più in del momento e degli eventi da red carpet. E, prima o poi, sentiremo di nuovo le paroline magiche dello spot: “Le ragazze sono tornate!”.
 

Sex on-off?Sex on-off?

Sex on-off?

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Archivi blog

Social networks

Post recenti